Studio Di Muro
AttualitàCilento

Castellabate: novità per la sosta a pagamento

Da metà giugno attivi tutti i parcheggi a pagamento

CASTELLABATE. Da giugno saranno attivi tutti i parcheggi a pagamento lungo la fascia costiera. Il Comune di Castellabate sul territorio ha previsto 766 posteggi: i più numerosi a Santa Maria di Castellabate: 337; 227 in zona Lago; 136 quelli ad Ogliastro Marina; 66 a San Marco di Castellabate. I prezzi variano a seconda delle aree, da 1 a 5 euro.

Cambia poco a Santa Maria di Castellabate dove gran parte dei parcheggi sono a pagamento tutto l’anno con tariffe che vanno da 1 a 2 euro. Più nello specifico piazza Izzo; via Naso – lato monte; via Lungomare De Simone; via Lungomare Pepi saranno attivi dal 30 marzo; via Cantieri Navali e via Lungomare Bracale dal 15 giugno; piazza Matarazzo e Villa Matarazzo sono attivi tutto l’anno. Ad Ogliastro Marina la sosta si paga dal 30 marzo in piazza Papa Giovanni Paolo II e via Monsignor Passaro, S.P. 70/b – via De Gasperi rettilineo e area antistante pineta; le tariffe variano da 1 a 5 euro (1 euro per ora o frazione, 3 euro 7-14 e 14-20, 5 euro intera giornata). A San Marco di Castellabate si parte l’1 giugno. A pagamento via Cilento – lato Punta Licosa fino all’incrocio con via Lo Schiavo, via Porto lato mare tra intersezione con Corso Vittorio Emanuele e scalo di alaggio, zona antistante Thalasso Spa; Pozzillo in piazza Luna Rossa (anche qui medesime tariffe di Santa Maria di Castellabate).

Tags

Ti potrebbero interessare