Tolomeo
CronacaIn Primo Piano

Choc in Cilento: pestato a sangue conducente di bus

L’uomo è stato trasportato in ospedale con diverse ferite

CAMEROTA. Il conducente di un autobus pestato a sangue, un ragazzo extracomunitario aggredito verbalmente. E’ accaduto a Camerota, protagonisti sei ragazzi ospiti di una struttura ricettiva della zona. Stando alle prime ricostruzioni l’aggressione dell’autista è avvenuta per futili motivi. Pare infatti che i giovani prima abbiano caricato i propri bagagli sul mezzo gettando in strada quelli degli altri passeggeri, poi abbiano iniziato ad offendere un ragazzo di colore. Il conducente, che avrebbe cercato di sedare gli animi, è stato aggredito. I sei, tutti provenienti dal napoletano e di età compresa tra i 18 e i 20 anni, sono stati segnalati ai carabinieri. L’autista è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari.

Tags

Ti potrebbero interessare