CronacaIn Primo Piano

Trovato morto senza fissa dimora. Soggiornava in alcuni locali nei pressi del centro

Il corpo del 52enne era nei pressi di alcuni locali occupati dai senza tetto. I cittadini chiedevano da tempo maggiori controlli.

AGROPOLI. Un uomo di 52 anni, Giuseppe Parente il suo nome, è stato trovato morto ieri sera nei pressi di alcuni locali dismessi in via della Libertà. Nonostante i soccorsi degli uomini del 118 per il malcapitato non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Agropoli. L’esame esterno del corpo ha confermato le cause naturali del decesso. La salma dell’uomo è stata quindi liberata. Giuseppe Parente era un senza fissa dimora che spesso soggiornava in locali dismessi posti proprio di fronte la fornace. A segnalare la presenza del corpo dell’uomo è stato un passante poco dopo 22.

Da tempo i cittadini della zona chiedevano maggiore attenzione per quell’area occupata da senza tetto che soggiornavano in alcuni locali e in un capannone.

Tags

Ti potrebbero interessare