Ad Agropoli la befana arriva in treno - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Ad Agropoli la befana arriva in treno

stazione_agropoli

Si rinnova l’appuntamento con “La Befana arriva in treno”, iniziativa di solidarietà dell’associazione Camelot.

Ad Agropoli la befana arriva in treno

Si rinnova l’appuntamento con “La Befana arriva in treno”, iniziativa di solidarietà dell’associazione Camelot.

Mercoledì 6 Gennaio 2015 presso la Stazione Ferroviaria di Agropoli, l’Associazione Camelot, in collaborazione con alcune associazioni cilentane e del Bar Buffet “Stazione”, con la partnership di diverse ditte di giocattoli nazionali e locali e con il contributo di molte attività commerciali agropolesi e di numerosissimi privati, organizzerà una Befana della Solidarietà a favore dei bambini Cilentani.

La manifestazione avrà un significato particolare. Da una parte si cercherà di rispolverare l’antica tradizione, quando il giorno della Befana era il più atteso dai bambini che ricevevano giocattoli e dolciumi, dall’altra si darà la possibilità a tutti i bambini di passare una “giornata da ricordare per sempre”. La Befana giungerà ad Agropoli direttamente sul secondo binario della Stazione di Agropoli, scenderà dal treno alle ore 10.00 e distribuirà i doni ai bambini presenti. L’atmosfera, tipica del periodo natalizio, farà da cornice per i genitori e per il pubblico presente. La popolazione agropolese, che ha donato molti giocattoli inutilizzati ed in ottimo stato ma anche buoni spesa per l’acquisto di giocattoli in alcune attività, si è dimostrata molto vicina a questa iniziativa, riempiendo i centri raccolta. Per quanto riguarda la distribuzione, sono stati distribuiti numerosi buoni con i quali i bambini potranno ritirare il giocattolo direttamente dalle mani della befana. Con grande orgoglio, però, i vertici di “Camelot” sono convinti di poter accontentare anche i bambini che non avessero avuto modo di ricevere il buono. Invitiamo dunque tutti i genitori ad aderire alla iniziativa, portando i propri figli alla stazione, il 6 gennaio alle 10,00, per far riscoprire loro il fascino di un giorno che, tempo fa, per i bambini, era il più atteso dell’anno: 3281762903 – 3205622145

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
sinistra_sele
Consorzio Sinistra Sele: dopo le polemiche si vota

corisa4
Corisa4, passività da capogiro: “Ricadranno sugli utenti, Ametrano si dimetta”

terremoto
Trema la terra: scossa tra le Province di Salerno e Avellino

Chiudi