Arresto, spaccio di droga e rapina: due arresti della Polizia - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Arresto, spaccio di droga e rapina: due arresti della Polizia

polizia

Due arresti nel salernitano della Squadra Mobile (uno per rapina e spaccio di droga); una terza persona denunciata per ricettazione e detenzione.

Arresto, spaccio di droga e rapina: due arresti della Polizia

Due arresti nel salernitano della Squadra Mobile (uno per rapina e spaccio di droga); una terza persona denunciata per ricettazione e detenzione.

Personale della Polizia di Stato appartenente alla Squadra Mobile della Questura di Salerno, nella giornata di ieri, ha eseguito due ordini di esecuzione dell’Autorità Giudiziaria, traendo in arresto due pregiudicati.
In particolare, i poliziotti hanno arrestato Marco Milo, salernitano di anni 26, in ottemperanza all’Ordine di esecuzione per l’espiazione di pena detentiva, a seguito della revoca di detenzione domiciliare, emesso in data 22 dicembre 2015 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno.
Il Milo, condannato a 8 anni e 6 mesi di pena detentiva per i reati di rapina impropria e detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente, dopo l’arresto è stato condotto presso il carcere di Salerno dove dovrà scontare il residuo di pena fino al 14 maggio 2015.
Nei confronti di A. D. N., donna di 49 anni residente a Salerno, i poliziotti della Squadra Mobile hanno eseguito l’Ordine di esecuzione per l’espiazione della pena detentiva in regime di arresti domiciliari, emesso in data 11 dicembre 2015 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torre Annunziata.
L’arrestata dovrà scontare, presso la sua abitazione, 4 mesi di detenzione domiciliare per il reato di guida in stato di alterazione per uso di sostanze stupefacenti.
Personale della Squadra Mobile, infine, sempre nella giornata di ieri, ha deferito all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, un cittadino residente a Battipaglia (SA), di anni 30, ritenuto responsabile di ricettazione e detenzione abusiva di 4 cartucce per arma comune da sparo calibro 7,65.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
polizia_notte
Tenta un furto e aggredisce il proprietario di casa: arrestato

albanella_panorama
Cutoliani ad Albanella? “Scoop che infanga la comunità”

carabinieri_arresti
Crea il caos nel centro di accoglienza e minaccia la titolare, fermato 18enne

Chiudi