Giubileo della Misericordia: anche Cilento e Diano hanno le loro porte sante - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Giubileo della Misericordia: anche Cilento e Diano hanno le loro porte sante

giubileo

Anche le diocesi di Vallo della Lucania e Teggiano Policastro inaugurano il Giubileo Straordinario della Misericordia. Sabato 12 dicembre l’apertura delle porte sante.

Giubileo della Misericordia: anche Cilento e Diano hanno le loro porte sante

Anche le diocesi di Vallo della Lucania e Teggiano Policastro inaugurano il Giubileo Straordinario della Misericordia. Sabato 12 dicembre l’apertura delle porte sante.

VALLO DELLA LUCANIA. Il prossimo 12 dicembre, in occasione dell’apertura delle porte sante nelle basiliche papali di Roma, anche i vescovi delle diocesi di Vallo e di Teggiano Policastro daranno inizio al Giubileo Straordinario della Misericordia.

Il 12 dicembre a Vallo della Lucania, mons. Ciro Miniero aprirà la porta santa della cattedrale. L’appuntamento è per le ore 16:00 presso la chiesa Santa Maria delle Grazie; da qui i fedeli potranno proseguire in processione verso la cattedrale dove, dopo il rito di apertura della porta santa, si procederà alla celebrazione eucaristica. Nella serata di sabato, inoltre, presso il cineteatro La Provvidenza sarà proiettato il film dedicato al Pontefice “Chiamatemi Francesco”. I fedeli delle diverse parrocchie della diocesi potranno usufruire dello sconto di due euro sul costo del biglietto.
Poiché nella bolla papale di indizione del Giubileo viene data facoltà ad ogni diocesi di aprire una o più porte sante, nella Diocesi è prevista, oltre a quella della cattedrale di San Pantaleone, l’apertura di altre due porte sante: quella del santuario mariano del Monte Gelbison e quella del santuario della Madonna del Granato presso Capaccio.

Appuntamenti legati al Giubileo anche nella diocesi di Teggiano Policastro. A Teggiano, sabato 12 dicembre, i fedeli si raccoglieranno presso la chiesa di Sant’Agostino alle 16,30, per poi raggiungere in processione la Cattedrale dove monsignor Antonio De Luca aprirà la “Porta della Misericordia” e celebrerà la Solenne Concelebrazione Eucaristica.
Anche la Cattedrale di Policastro avrà la sua Porta Santa: l’apertura è in programma il 19 dicembre alle 16,30 presso le antiche mura, da dove il corteo raggiungerà la cattedrale.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
ragazza
Truffe on line: su Facebook falsi profili di ragazze cilentane

certosa_padula
Nel Vallo di Diano gli stati generali della Gioventù

panettone
Il panettone? Il migliore è made in sud. Dal Cilento profumi e sapori innovativi

Chiudi