A Magliano Vetere «ritorna» il triceratopo Trixi - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

A Magliano Vetere «ritorna» il triceratopo Trixi

magliano_vetere-700

Ritorna l’iniziativa “I giorni di TRIXI: un triceratopo per amico”, alla scoperta del museo di Magliano Vetere.

A Magliano Vetere «ritorna» il triceratopo Trixi

Ritorna l’iniziativa “I giorni di TRIXI: un triceratopo per amico”, alla scoperta del museo di Magliano Vetere.

MAGLIANO VETERE. Riprende oggi e domani (25 e 27 settembre) la manifestazione Trixi – Un Triceratopo per amico, l’evento voluto fortemente dal sindaco nonché presidente del GAL Rigeneratio Carmine D’Alessandro, a titolarità dell’amministrazione comunale di Magliano Vetere e finanziato dalla misura 313 “Creazione e promozione di percorsi turistici integrati” del PSR Regione Campania 2007-2013, è finalizzato alla realizzazione di attività divulgative e di promozione del territorio di Magliano Vetere. La due giorni di eventi legate a “I Giorni di TRIXI: un triceratopo per amico” prosegue quanto già svolto il 31 luglio e il 1 e 2 agosto per la presentazione della mascotte Trixi che, anche in questa occasione accompagnerà i visitatori ai laboratori e alle visite guidate al museo e ai laboratori manuali e creativi in piazza. In occasione della manifestazione la struttura museale di Magliano Vetere, si presenterà rinnovata nelle sue cinque sale espositive, nei tre laboratori e nelle due aree didattiche esterne con l’area di scavo simulato e il laboratorio tecnico-scientifico, riservato al restauro di fossili e alla preparazione e allo studio dei campioni di roccia. Lavori di ristrutturazione finanziati grazie ad un altro progetto presentato dall’Amministrazione Comunale in risposta ad un bando del Pirap del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano nell’ambito del PSR Regione Campania 2007-2013, hanno consentito di sistemare ed attrezzare l’area esterna e i laboratori, e di rinnovare le sale interne dotandole di effetti speciali, cosi’ da offrire a un pubblico scolastico e di non addetti ai lavori una piacevole e divertente visita per conoscere le testimonianze geo- paleontologiche del territorio, finora note solo agli specialisti. L’appuntamento sarà alle ore 9.30 il giorno 25 settembre e alle ore 15.30 il giorno 26 settembre, presso la piazza del Comune di Magliano Vetere. Nella mattinata di venerdi 25 saranno ospitate alcune classi della Direzione Didattica Statale IV Circolo Matteo Mari di Salerno, la cui Dirigente Dott.essa Liliana Dell’Isola ha accettato l’invito del Sindaco Dott. Carmine D’Alessandro alla visita didattica e alle attività dei laboratori. “Ho colto volentieri questa opportunità per offrire ad alunni ed insegnanti un momento creativo per approfondire le tematiche affrontate a scuola. Il momento creativo, infatti, permette di costruire con i bambini uno spazio di comunicazione speciale, che pone i presupposti per un progetto educativo -didattico attraverso cui diventa possibile fare scuola sperimentando”. Concept, comunicazione ed organizzazione sono portate avanti dalla società perugina SUPERFICIE 8 – Creative Industry (Roberto Quatraccioni e Monica Esposito),in collaborazione con lo staff tecnico del Comune di Magliano Vetere coordinato dall’Arch. Maria Giordano, in sinergia con Telemaco D’Avenia e con l’Associazione Paleocilento, che si occuperà delle visite guidate al museo e dei laboratori. Le scolaresche e i visitatori potranno cimentarsi in piazza nella creazione di simpatici dinosauri con materiali di consumo e di riciclo, grazie al lavoro della Cooperativa Effetto Rete, e nell’ impasto e nella creazione di divertenti biscotti a forma di dinosauro, grazie all’impegno dell’Associazione Manlium, coordinata da Franca Tarallo.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
paestum
All’ombra dei templi di Paestum la Convention del Cinema Civile

puliamo_il_mondo
Il Parco aderisce a “Puliamo il mondo”, 2500 kit per gli studenti del Cilento

????????????????????????????????????
Pezzali, Cremonini, Ferro e Negramaro: poker di concerti al PalaSele

Chiudi