Piaggine Turismo. Scopri il comune di Piaggine - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Plasticart

Piaggine Turismo. Scopri il comune di Piaggine

Piaggine, il paese ai piedi del Cervati

La Storia di Piaggine.

Il Comune di Piaggine è un comune posto a circa 600 metri sul livello del mare. Il nome deriverebbe da Piaggia (dal latino plaga, tardo latino plagia) in riferimento alle spiaggette presenti sulle rive del fiume Calore, oppure Chiaine dal latino “glarea” che significa brecce o detriti del fiume stesso. Sorto intorno al 1100 circa per opera di una comunità religiosa benedettina che eresse una chiesa dedicata a San Simeone sulla riva del fiume Calore, intorno a questa Comunità si è sviluppato il primo nucleo urbano. Tra il 1500 ed il 1600 fu costruita la chiesa madre di San Nicola e nella parte alta del paese fu eretto il convento dei frati cappuccini “con la scuola di filosofia e teologia” con annessa la cappella di Santa Maria del Carmine.

Il fiume Calore

Cosa Visitare a Piaggine.

Del complesso religioso di Piaggine resta solo la cappella e parte del convento.  La Chiesa del Carmine, invece ospita, restaurata la Pala dell’Assunta, opera di Giovanni Di Gregorio detto il Pietrafesa, artista seicentesco. Il centro storico è un caratteristico agglomerato di case in pietra, con numerosi palazzi nobiliari risalenti al settecento, che riportano incisi nella chiave di volta gli stemmi dei casati delle famiglie del posto. Ricordiamo per il notevole pregio architettonico palazzo Vairo, Palazzo Tommasini e Palazzo Bruno. Lungo il corso del fiume Calore si aprono suggestivi scorci di natura incontaminata, nella quale effettuare escursioni alla ricerca di rari esemplari della flora e della fauna locale. Molto ricercati i salumi ed i formaggi freschi e stagionati che vengono prodotti dalle aziende familiari del posto.

Il centro del comune

Il centro del comune

Top