Convergenze completa la copertura nazionale della rete voce

Con il collaudo di Venezia, l’azienda con sede a Capaccio Paestum, Convergenze S.p.A., raggiunge anche per la telefonia – dopo la connettività ultra-broadband – una dimensione nazionale, con 16 OPB (Optical Packet Backbone) collocati nelle maggiori città italiane.

Da oggi Convergenze potrà attivare, in autonomia, qualsiasi prefisso telefonico in tutta Italia, senza ulteriori autorizzazioni o accordi, con un notevole vantaggio competitivo, che comporta quindi una semplificazione importante a beneficio del cliente finale.

“Un ulteriore passo verso il raggiungimento dell’obiettivo strategico che ci siamo prefissati: essere un operatore di telecomunicazioni riconosciuto su tutto il territorio italiano”, il commento dell’azienda.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!