Nuova Elite
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Montano Antilia: Comune punta ad ottenere 1,4 milioni di euro per le scuole

Approvati progetti di abbattimento e ricostruzione

Due progetti per le scuole del territorio. Il Comune di Montano Antilia, guidato dal sindaco Alberto Del Gaudio, punta ad opere di abbattimento e ricostruzioni degli edifici scolastici. L’occasione è offerta dall’avviso della Regione Campania per il programma triennale delle opere di edilizia scolastica. Gli interventi, qualora approvati, verrebbero finanziati grazie ai fondi messi a disposizione con decreto del Ministero dell’Istruzione, Ministero delle Finanze e Ministero delle Infrastrutture.

Il primo progetto che ha avuto l’ok dall’amministrazione Del Gaudio interessa l’edificio di Massicelle, sito in via Ciardelle e adibito a scuola primaria. L’obiettivo è quello di demolirlo e ricostruirlo nello stesso sito. In questo modo sarebbe possibile avere spazi più ampi, meglio suddivisi e una struttura moderna, rispondente a requisiti antisismici e efficiente dal punto di vista energetico. L’importo complessivo dei lavori è di circa 750mila euro.

Il secondo progetto, con la medesima finalità, interessa la scuola dell’infanzia di Abatemarco che si trova in via Chiesa. In questo caso il costo complessivo è di 650mila euro.

Nel complesso, qualora i progetti dovessero essere approvati, il Comune sarebbe destinatario di 1,4 milioni di euro.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito