Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Cilento

A Pisciotta continua la rassegna musicale “I concerti del lunedì”

A Pisciotta continua la rassegna musicale “I concerti del lunedì”

Il prossimo appuntamento è fissato per lunedì 10 luglio con l’Ensemble d’Archi Gibboni

Il prossimo appuntamento è fissato per lunedì 10 luglio con l’Ensemble d’Archi Gibboni

Torna, con un altro imperdibile appuntamento, la kermesse “I concerti del lunedì”, la rassegna di musica classica e jazz organizzata dal Comune di Pisciotta, nella persona di Paola Cappuccio, consigliere delegato al turismo, con la direzione artistica del maestro Mauro Navarra e l’organizzazione dell’associazione “Artisti Cilentani Associati”.

Dopo la prima inaugurale dello scorso 3 luglio, che ha visto la straordinaria esibizione del Milongaires Trio, che ha incantato e ammaliato gli spettatori proponendo loro un viaggio musicale nel segno del tango nomade, a salire sul palco di Piazza Pagano lunedì 10 luglio alle 21:30 – secondo appuntamento della manifestazione musicale – sarà l’Ensemble d’Archi Gibboni.
Con oltre 250 concerti su territorio nazionale, partecipazioni ad importanti programmi televisivi (Italia’s Got Talent, I Fatti vostri, Romanzo Familiare, Uno Mattina) e numerosissimi Concorsi Nazionali ed Internazionali vinti, l’ensemble Gibboni nel maggio del 2010 ha ricevuto il riconoscimento del loro talento con la Medaglia del Presidente della Repubblica e su invito del Vaticano la formazione si è esibita al “7° Raduno mondiale delle Famiglie Cattoliche”, tenutosi a Milano il 2 giugno 2012 durante la “Festa dell’Accoglienza”.

Il sedicenne Giuseppe Gibboni, prodigio italiano del violino, ha conquistato di recente il primo posto alla XXIII edizione del Concorso Violinistico Internazionale “Andrea Postacchini” di Fermo, una delle manifestazioni più ambite a livello mondiale e ha partecipato e vinto il programma su Rai 1 “Prodigi” per l’ UNICEF a cui è seguita l’ incisione di un CD che porta il suo nome con l’Orchestra Verdi di Trieste diretta dal M° Massimo Belli per la prestigiosa casa discografica Warner Classics.

Le gemelle Annastella e Donatella Gibboni suonano su una coppia di violini gemelli realizzati da un unico pezzo di legno, costruiti appositamente per loro dal liutaio di Cremona M° Domenico Castro modello Guarneri del Gesù; Giuseppe suona un Landolfi del 1751 affidatogli dalla Fondazione Pro Canale; Daniele su un violino modello Guarneri del Gesù del Maestro cremonese Domenico Castro.

Famiglia talento della musica classica italiana – composta dal papà Daniele violinista, dalla mamma Gerardina pianista, e dai tre fratelli virtuosi violinisti: Annastella, Donatella e Giuseppe – l’Ensemble d’Archi Gibboni si esibirà in un programma incentrato su brani di Vivaldi, Sarasate, Brahms e l’immancabile Paganini.
Il terzo appuntamento – quello di lunedì 17 luglio – vedrà invece l’esibizione dell’Ensemble Chalumeau, costituito da giovani musicisti formatisi presso il Conservatorio di Potenza e diplomati con il massimo dei voti, eccellenti clarinettisti, che eseguiranno un repertorio con brani di Rossini, Mozart, Brahms, Schubert e Shostakovich.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri contenuti

Top