Eventi

Al Liceo Gatto un incontro con gli ospiti del centro di accoglienza Villaggio el pueblo

L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere il rispetto e l’attenzione per culture diverse e per il fenomeno migratorio contemporaneo

“La storia come Migrazione, ieri e oggi” è il titolo dell’incontro che si terrà venerdì 24 marzo nell’auditorium del Liceo scientifico Alfonso Gatto di Agropoli e al quale parteciperanno alcuni ragazzi ospiti del centro di accoglienza Villaggio el pueblo di Capaccio Paestum. L’iniziativa, che coinvolge gli alunni delle prime classi della scuola, è volta a promuovere il rispetto e l’attenzione per culture diverse e per il fenomeno migratorio contemporaneo. L’incontro rappresenta l’epilogo di un progetto che ha coinvolto gli studenti che hanno studiato la storia in connessione al presente e concepita come viaggio. Attraverso lo studio della storia hanno effettuato un percorso finalizzato a comprendere e a dare delle risposte sul fenomeno dell’immigrazione, tema di grande attualità sul quale gli adolescenti sono spesso poco informati.

Alle 10.30, nell’auditorium, dopo i saluti del dirigente Fortunato Ricco, e l’introduzione della professoressa Apone, ideatrice e responsabile del progetto, interverranno: Giuseppe Leone, responsabile del Centro d’accoglienza Villaggio el pueblo e Rossana Barretta, sociologa, assistente sociale, specialista del centro di accoglienza “Villaggio el pueblo”.

Saranno, inoltre presenti gli altri docenti coinvolti nel progetto Daniela Cuono e Maria Luisa Guglielmotti, i mediatori   Abderraouf Zineelabdine (Tunisia), Cham Alieu (Senegal), Kengne Yamick Berlain (Cameroun), Roberta Postiglione, psicologa, gli operatori Gabriele Ercolano, Massimo Lettieri.

Musica e video saranno a cura dei ragazzi del centro di accoglienza “Villaggio el pueblo”

Tags

Ti potrebbero interessare