Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Polemiche sull’ospedale di Agropoli, M5S: rischio apertura solo per la campagna elettorale

Polemiche sull’ospedale di Agropoli, M5S: rischio apertura solo per la campagna elettorale

Caccamo: città ha diritto ad un ospedale

Caccamo: città ha diritto ad un ospedale

“Agropoli ha diritto all’ospedale in via ordinaria, non temporanea!”. Queste le parole di Consolato Caccamo, rappresentante dei Cittadini 5 Stelle, che ha annunciato un’azione politica rivolta all’ospedale civile di Agropoli ormai ridimensionato da tempo.

Non è stato rispettato il piano previsto dalla Regione in merito al pronto soccorso di Agropoli”, dichiara Caccamo ricordando che l’atto aziendale dell’Asl Salerno prevedeva l’attivazione di un pronto soccorso con 20 posti letto.

Secondo i 5 stelle c’è il sospetto che la struttura possa essere aperta solo durante la campagna elettorale o limitatamente al periodo di maggiore afflusso turistico, tra maggio e ottobre, come avvenuto negli anni passati.

Eppure, attraverso uno studio dei paramenti LEA, il M5S ha osservato che con la chiusura dell’ospedale di Roccadaspide, Capaccio e Agropoli, con un bacino di utenza che arriva a circa 80.000 abitanti avrebbe necessità di un nuovo presidio ospedaliero di riferimento. In ragione di ciò “Agropoli ha diritto a un ospedale di primo livello, non basta un pronto soccorso!”, tuonano i 5 stelle

E’ prevista nei prossimi giorni un’ispezione presso lo PSAUT di Agropoli per verificare se il pronto soccorso sia stato già attrezzato per affrontare le emergenze; in seguito il M5S predisporrà un’interrogazione al Parlamento europeo, alla Regione Campania e all’Asl per avere chiarimenti

Correlati

Popolari

Top