Studio Di Muro
CronacaIn Primo Piano

Dalla Campania aiuti ai terremotati

Pronte anche le associazioni cilentane, ma prima c’è l’emergenza incendi.

La Protezione Civile della Regione Campania, in costante contatto con il Presidente della Regione Vincenzo De Luca, ha immediatamente dato la propria disponibilità ad intervenire per supportare le operazioni di soccorso delle popolazioni colpite dal sisma di questa notte, nell’ambito delle indicazioni stabilite nella riunione della Commissione speciale nazionale di Protezione civile.

In particolare, come richiesto, la Campania invierà unità cinofile, ed è disponibile ad attivare in tempi rapidi un campo base per l’accoglienza di 500 persone, attrezzato con una cucina da campo, con tecnici esperti nella valutazione della sicurezza degli edifici. Inoltre la Campania ha dato la disponibilità immediata di un elicottero del 118 e di posti letto per politraumatizzati.
La sala operativa della stessa Protezione Civile regionale si tiene in stretto contatto con i Vigili del Fuoco, già presenti nelle zone del terremoto anche con i mezzi di soccorso forniti dalla Regione.

Anche dal Cilento e Vallo di Diano diversi volontari sono pronti a partire. “Prima bisogna concludere la fase legata all’emergenza incendi – fanno sapere un gruppo di volontari dall’Alto Cilento  – poi valuteremo il da farsi”. Pronti a partire singoli volontari ed anche associazioni per prestare aiuto ai terremotati.

Tags

Ti potrebbero interessare