Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Istituto Merini
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Un progetto per mettere a sistema le tre Certose della Campania. C’è anche quella di Padula

Un progetto per mettere a sistema le tre Certose della Campania. C’è anche quella di Padula

La Regione Campania ha candidato a finanziamento un progetto per la realizzazione di un “cammino turistico/religioso campano” che metta a sistema le tre certose presenti sul territorio

La Regione Campania ha candidato a finanziamento un progetto per la realizzazione di un “cammino turistico/religioso campano” che metta a sistema le tre certose presenti sul territorio

La Regione Campania ha aderito al progetto interregionale “South Culture Routes” – La rete degli itinerari culturali del Sud, insieme a Molise, Calabria, Basilicata, Sicilia e Puglia (regione capofila), finalizzato allo sviluppo turistico nazionale e al recupero della sua competitività sul piano internazionale. L’obiettivo è quello di dar seguito all’intesa sottoscritta tra il Ministro per il Turismo e la Conferenza Permanente per i Rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano che prevede la destinazione di fondi ai progetti presentati con queste finalità
Le Regioni del Meridione hanno elaborato e candidato un progetto comune e condiviso centrato su prodotto a scala multiregionale da presentare sul mercato internazionale e dotato, proprio per le sue caratteristiche, di elevati connotati di destagionalizzazione. Elemento centrale del progetto è la valorizzazione integrata e sostenibile del patrimonio culturale, paesaggistico ed ambientale.

La Regione Campania, in particolare, ha previsto la realizzazione di un cammino religioso e culturale da fruire in mobilità dolce e da integrare con altri itinerari, prodotti ed offerte in ambito culturale, ambientale ed enogastronomico. L’obiettivo è quello di rafforzare il
turismo culturale e religioso, coerentemente con il progetto di eccellenza “Slow Campania”, attraverso la realizzazione di “cammino turistico/religioso campano” che metta a sistema le tre certose presenti sul territorio della Campania, (Certosa di San Martino di Napoli a quella di San Giacomo di Capri e San Lorenzo di Padula) luoghi di fede e di preghiera ma anche capolavori architettonici ed artistici, centri di comunità monastiche che hanno avuto un ruolo determinante nello sviluppo economico del territorio regionale e oggi costituiscono forza attrattiva. In tal senso la principale azione da realizzare consisterà nell’organizzazione di una grande mostra/evento che si sviluppi nelle tre Certose in un unico cammino spirituale, contemplativo della vita dell’ordine monastico più rigoroso della Chiesa Cattolica, improntato al ritmo lento delle stagioni e dei tempi liturgici. I fondi richiesti sono di 1.077.760,99 di euro, il 10% a carico della Regione Campania a titolo di cofinanziamento.

Top