“Crescita bloccata a Vallo della Lucania”. Ecco la ricetta di Nicola Botti - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

“Crescita bloccata a Vallo della Lucania”. Ecco la ricetta di Nicola Botti

Il candidato sindaco della lista “La Forza del Futuro”, Nicola Botti, interviene sul problema dello spopolamento.

“Crescita bloccata a Vallo della Lucania”. Ecco la ricetta di Nicola Botti

Il candidato sindaco della lista “La Forza del Futuro”, Nicola Botti, interviene sul problema dello spopolamento.

“Vallo della Lucania nell’ultimo decennio ha visto fermare la sua crescita. Nessuno vuole parlarne ma lo spopolamento è un tema da non trascurare”. Nicola Botti, candidato a sindaco per La forza del Futuro, mette sul banco delle priorità dati numerici allarmanti. “Dopo Capaccio e Agropoli anche Castellabate ci ha surclassato come numero di abitanti e nulla sembra far invertire la rotta. Noi rimaniamo ben sotto i 10mila, gli altri ci doppiano alla grande. In questo ultimo quinquennio abbiamo visto zero progetti di sviluppo, zero attrattori commerciali per piccola e media imprenditoria, zero dinamiche strategiche con enti sovra comunali, zero assoluto”.
Quello che il candidato leader dello schieramento che sfida Aloia denuncia, è un isolamento a livello territoriale e l’assenza di programmi per far venire a vivere e investire a Vallo della Lucania, ma anche la mancanza di politiche di supporto al commercio, settore storicamente fondante per la cittadina cilentana. “Quello che bisogna mettere in campo sono le relazioni sovra comunali per progetti comuni, iniziative che rendano conveniente investire a Vallo della Lucania, e non facciano scappare chi vuole fare imprenditoria qui e anche degli eventi che ci pongano su scala provinciale o regionale e non ai margini di tutto. Anche gli abitanti della centralissima piazza Vittorio Emanuele sono dimezzati. Incontrare i proprietari di immobili e capire come agire insieme è il primo passo da compiere per iniziare un’inversione di tendenza ”.

MESSAGGIO POLITICO – PUBBLICITÀ ELETTORALE A PAGAMENTO

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... In Primo Piano, Politica
Agropoli, al via la rimozione delle alghe alla Marina

Botte da orbi davanti una ferramenta, tre arresti

Campania: vandalizzati i nuovi treni appena acquistati dalla Regione

Chiudi