Albanella: squestrati due impianti di depurazione e trattamenti dei reflui urbani - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Albanella: squestrati due impianti di depurazione e trattamenti dei reflui urbani

albanella_panorama

Scattano i sequestri: gli impianti immettevano nei corsi d’acqua liquidi senza idonea depurazione.

Albanella: squestrati due impianti di depurazione e trattamenti dei reflui urbani

Scattano i sequestri: gli impianti immettevano nei corsi d’acqua liquidi senza idonea depurazione.

Sono stati sequestrati due impianti di “depurazione ­e trattamento dei reflui urbani” siti nel comune di
Albanella. II Tribunale, infatti, ha riconosciuto il fumus dei reati di danneggiamento di beni pubblici, gettito di cose idonee a molestare le persone, deturpamento di bellezze naturali. Le contestazioni sono emerse all’esito degli accertamenti tecnici dai quali è emersa l’inidoneita degli impianti al fine del trattamento delle
acque che, quindi, venivano immesse in corsi d’acqua superficiale (Vallone dei Fossi e Rio
Lama) senza idonea depurazione. Le acque sversate, quindi, contenevano sostanze inquinanti
che danneggiavano le matrici ambientali di beni pubblici, oltretutto protetti da vincolo
paesaggistico. Complessivamente risultano indagate sei persone.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
voragine roscigno
Alburni: viabilità al collasso: ecco la mappa dei disagi

ospedale_eboli
Ha perso mani e gambe a causa di un batterio: al via la gara di solidarietà

franass166
Chiude la SS166 degli Alburni: al via gli interventi di messa in sicurezza

Chiudi