Cilento: la Regione non eroga i fondi, comune la cita in giudizio - Info Cilento
Casa San Pio
Spazio Disponibile
Scuola Nuova
Attualità

Cilento: la Regione non eroga i fondi, comune la cita in giudizio

Al centro della contesa dei fondi per la realizzazione di parcheggi mai erogati dalla Regione Campania.

Cilento: la Regione non eroga i fondi, comune la cita in giudizio

Al centro della contesa dei fondi per la realizzazione di parcheggi mai erogati dalla Regione Campania.

CASAL VELINO. Il comune, retto dal sindaco Silvia Pisapia chiama in giudizio la Regione Campania. Oggetto del contendere i fondi per la realizzazione di un parcheggio in via Napoli, in località Acquavella. Il costo dell’opera era inizialmente fissato in circa centomila euro: di questi quasi sessantamila euro concessi con un provvedimento della giunta regionale del 2009, mentre i restanti derivanti da un mutuo contratto dall’ente.

Tuttavia quell’intervento non è stato portato a termine dall’impresa aggiudicataria dell’appalto tant’è che l’ente provvide a risolvere il contratto nel 2011 e ad affidarlo ad altra ditta nell’ambito dei lavori di riqualificazione dell’intera frazione. Costo per l’ultimazione degli interventi circa 26mila euro che Palazzo Santa Lucia non ha ancora erogato. Di qui la decisione della giunta comunale di Casal Velino di ricorrere in giudizio.

Quello per i lavori del parcheggio ad Acquavella, però, non è l’unico motivo di “scontro” tra il centro cilentano e Palazzo Santa Lucia: Casal Velino, infatti, reclama anche il mancato versamento dei finanziamenti per un altro parcheggio da realizzare nella frazione Marina.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Sbloccati i fondi per le aziende salernitane colpite dal cinipide del castagno

Inchiesta all’Unisa: sesso in cambio di favori

Dimensionamento scolastico: nel Cilento tre comuni ricorrono al Tar

Chiudi