Un puc unico per i comuni del Basso Cilento, lavori per 7 milioni di euro - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Un puc unico per i comuni del Basso Cilento, lavori per 7 milioni di euro

roccagloriosa

Comuni del basso Cilento uniti per un Puc comune.

Un puc unico per i comuni del Basso Cilento, lavori per 7 milioni di euro

ROCCAGLORIOSA. ” Con una serie di progetti che saranno attuati al più presto cercheremo di cambiare in meglio il volto del nostre paese”. Il sindaco di Roccagloriosa, Nicola Marotta, che è al momento l’unico sindaco del movimento “Noi per Salvini” del Salernitano, illustra i programmi che la sua giunta sta portando avanti nel centro collinare del golfo di Policastro.

“Sul versante delle imposte locali – dice il sindaco – ho ereditato una aliquota Imu a 10,6 per mille oggi è al 8,6 per mille; abbiamo esentato dall’imposta Imu prima casa anche le unità immobiliari concesse in comodato ai parenti entro il primo grado; aliquota Tasi 1 per mille; Abbiamo azzerato le spese comprimibili ed abbiamo azzerato la voce relativa alla spese legali;Abbiamo avuto dal 2013 ad oggi una riduzione dei trasferimenti statali di € 291.000,00 ( da € 6000.000 agli attuali 309.000 del 2015); Siamo riusciti a non aumentare le imposte ed in alcuni casi a ridurle anche se i trasferimenti si sono dimezzati, grazie anche ad una serie di attività tra le quali l’associazione di alcune importanti funzioni gestite insieme ad altri Comuni; Sono stato promotore di un progetto che vede ben 4 Comuni (Celle Di Bulgheria, Torre Orsaia Morigerati e Roccagloriosa) in un progetto unico per la realizzazione del PUC è ciò al fine di dare un asseto urbanistico e di sviluppo ad un’area vasta di circa 7.900 abitanti residenti su una superfice territoriale che supera i 100 Km q. riuscendo anche ad avere un contributo Regionale per la Realizzazione del Preliminare del PUC;”

“Come Amministrazione – continua Marotta – abbiamo presentato dei progetti seri, utili ed economicamente validi, in particolare: Misura 1.9 progetto i Lucani dell’Entroterra finanziamento € 300.000 Comune Capofila Roccagloriosa con anche i Comuni di Ascea e Caselle In Pittari il progetto ha riguardato l’area archeologica di origine Lucana di Roccagloriosa e Caselle In Pittari, il recupero di reperti e la pubblicazione di un libro sulla storia di Roccagloriosa e della Lucania progetto a totale carico della Regione; ( lavori completati); Lavori per circa € 2.000.000 a carico delle Regione con Fondi Europei per la sistemazione fognaria di depurazione e canalizzazione delle acque piovane incluso il completamento del centro storico ( tale progetto serve anche ad immettere acque pulite nel nostro bellissimo mare ed a salvaguardare l’ecosistema e l’ambiente) lavori in corso”.

Sindaco quali i lavori che state progettando?

Lavori di messa in sicurezza di una vecchia discarica Comunale altamente inquinante estesa su un’area di circa 15.000 mq per un importo di circa € 4.000.000 a completo carico della Regione Campania; ( lavori in corso di gara)Lavori per la realizzazione di un centro sportivo Polivalente legato al settore agricolo per un importo di circa € 1.000,00; ( lavori appaltati) Lavori di messa in sicurezza e auto sostenibilità energetica del plesso scolastico al Comune Capoluogo ( lavori appaltati);Progetto per la realizzazione di un parcheggio con sottostante centro teatrale e di convegni importo di circa € 2.400,000; ( gara in corso);Progetto per l’efficientamento dell’Isola Ecologica ( acquisto cassoni compattatori ed altro) progetto realizzato insieme al Come di celle Di Bulgheria”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
carabinieri
Dramma nel salernitano, 55enne si toglie la vita

Castelsanlorenzo_panorama
A Castel San Lorenzo ridotta la Tari

vetrine_vintage
“Febbre da Revival”, spuntano le vetrine Vintage

Chiudi