M5S annuncia: “Tribunale Sala Consilina riaprirà grazie a nostro ddl”

Il consigliere regionale Cammarano e la senatrice Gaudiano: “Atto dovuto per il territorio”

“Il Vallo di Diano non può restare l’unico territorio in Italia ad avere la sede del tribunale in un’altra regione. Una scelta, definita dalla riforma della geografia giudiziaria del 2012, che ha accorpato questi uffici giudiziari a quelli del tribunale di Lagonegro”. Così il presidente della Commissione regionale speciale Aree Interne Michele Cammarano e la senatrice Felicia Gaudiano.

“Con un disegno di legge presentato in Senato – fanno sapere i rappresentanti del Movimento 5 Stelle – chiediamo che siano ridefiniti gli assetti territoriali in relazione al fabbisogno e alle esigenze oggettive dei territori. La soppressione del tribunale di Sala Consilina è coincisa, infatti, con una inevitabile recrudescenza di reati penali perseguibili con diversi anni di reclusione, come emerso dalle recenti relazioni illustrate alle inaugurazioni dell’anno giudiziario, ma anche dalle annuali relazioni della Dia in riferimento a reati di tipo mafioso”.

“Del vuoto giudiziario ne avrebbero approfittato storiche famiglie della malavita locale che operano nell’agro Nocerino, con ramificazioni fino al Casertano. È nostro dovere invocare il ripristino di un presidio di legalità e di garanzia di giustizia, a tutela dei cittadini contro fenomeni di corruzione, racket e traffici illegali – concludono – Per tale motivo è indispensabile che sia riattivata la sede del Tribunale di Sala Consilina”.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!