Forlenza
AttualitàCalcioSerie DSport

Serie D: Agropoli, clamoroso Bisogno lascia la società

Lunedì atteso il clamoroso passaggio ad una cordata di tifosi-imprenditori locali

È andato in scena, presso la sala consiliare di Agropoli in presenza del Sindaco Adamo Coppola, il confronto tra i tifosi agropolesi e la società, impersonificata dal numero uno dei delfini Francesco Bisogno.
Il collettivo di tifosi agropolesi ha richiesto l’abbandono da parte dell’attuale presidenza, svelando l’esistenza di una cordata, composta da tifosi e imprenditori locali, pronta a subentrare.

Il presidente Bisogno, tra la contestazione generale, ha replicato, in parte alle accuse, aprendo cordialmente alla cessione della società  cilentana. L’incontro, durato circa mezzora, è terminato con un’intesa di massima.
La nuova cordata si accollerà gli stipendi pendenti di calciatori, staff tecnico, e i “debiti” con imprenditori ed enti vari. Questo porterà, però, alla caduta della richiesta di risarcimento del 20% degli investimenti fatti sin ora, da parte del Presidente Bisogno.

L’ufficialità del clamoroso passaggio dovrebbe avvenire lunedì mattina, quando è atteso un nuovo faccia a faccia tra la società uscente, il Sindaco Coppola ed una delegazione del collettivo di tifosi agropolesi.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it