Affare Fatto
CronacaVallo di Diano

Teggiano: mucche sbranate dai lupi, paga il Parco

La decisione del giudice

TEGGIANO. Il Parco dovrà risarcire ad un allevatore sei mucche sbranate dai lupi. I fatti risalgono allo scorso 13 gennaio del 2018: un branco di lupi supera la recinzione di un allevamento e uccide sei bovini.

L’allevatore difeso dall’avvocato Igino Cappelli ha quindi citato in giudizio il Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e il giudice di Pace di Sala Consilina ha condannato il parco al pagamento di 5mila euro.

Il Parco aveva respinto le accuse sostenendo che non fosse sicuro che si trattava di lupi e quindi fauna selvatica all’interno dell’area protetta. Le testimonianze dell’allevatore e il verbale dei veterinari dell’Asl hanno fatto invece propendere il giudice verso la decisione che si trattasse di un branco di lupi e ha condannato il parco al risarcimento.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito