Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Roccadaspide, si punta a favorire l’integrazione: al via corsi scolastici per migranti e cittadini italiani

Previste due lezioni a settimana

ROCCADASPIDE. Nuove opportunità per favorire l’integrazione e la socializzazione degli immigrati che rientrano nella rete di accoglienza Sprar composta dall’associazione di comuni tra Roccadaspide, Bellosguardo e Sacco.

Le cooperative Tertium Millennium, Il Sentiero e L’opera di un Altro, hanno infatti deciso di avviare lezioni per il conseguimento del diploma di scuola secondaria di primo grado. Le stesse non saranno dirette soltanto a rifugiati e richiedenti asilo, ma anche a cittadini italiani.

I corsi si svolgeranno a Roccadaspide. Il Comune, infatti, ha messo a disposizione la sala consiliare sita presso il municipio. La stessa sarà concessa gratuitamente; in cambio i responsabili dell’attività dovranno però occuparsi della pulizia. I corsi sono previsti con cadenza di due giorni a settimana, il lunedì e il mercoledì dalle ore 8.30 alle 13.30.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito