Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Centola: laboratori formativi, opportunità per 120 giovani

Le domande entro il 28 settembre

CENTOLA. Pubblicato il bando per 4 corsi nell’ambito del progetto “Weee Station School Centola”. Si tratta di laboratori formativi ammessi a finanziamento dalla Regione Campania e promossi dal partenariato composto da Comune di Centola, associazione giovanile Visionair, , A.P.S. Eso Es Palinuro, Artisti Cilentani Associati, Aristhotel Rete di Imprese del Turismo.

Il progetto ha l’obiettivo di favorire l’ingresso dei giovani, in particolare del territorio di Centola, nel mondo del lavoro, attraverso leve competitive offerte dalle competenze trasversali e professionalizzanti. I laboratori formativi, oggetto del bando intendono conseguire l’obiettivo specifico di trasmettere competenze specifiche in settori in forte ascesa e caratterizzati da una forte vocazione territoriale. Weee station sarà un luogo laboratoriale e di formazione, dove i ragazzi impareranno a trovare un linguaggio comune attraverso l’utilizzo dei nuovi media e degli strumenti digitali di comunicazione. Lo faranno lavorando in sinergia guidati da tutor esperti, nella produzione di inchieste e cortometraggi, sitcom e docu-film, web series e reportages, tutti strumenti per rielaborare il racconto del territorio e le sue vocazioni e per reinserirle in un circuito turistico/ culturale/ambientale, dove i giovani troveranno la loro possibilità espressiva. I giovani partecipanti saranno essi stessi produttori di informazione e di narrazione e lo faranno a partire dal proprio territorio con il supporto e il coordinamento di figure specializzate. Inoltre, i giovani oltre ai corsi in aula, prenderanno parte ad una esperienza di tirocinio di n2 mesi. La partecipazione al corso è gratuita essendo l’iniziativa finanziata nell’ambito dell’avviso emanato dalla Regione Campania nell’ambito di Benessere Giovani – Organizziamoci (POR FSE 2014-2020). Eventuali spese sostenute dai partecipanti durante il corso formativo, inclusi costi di spostamento, sono a loro carico. I costi per l’assicurazione durante l’esperienza di tirocinio sono a carico del progetto, inoltre sarà previsto un evento finale: un piccolo festival del cortometraggio con i lavori realizzati dai ragazzi .

Destinatari dei corsi 120 giovani ripartiti in 4 laboratori da 30 partecipanti massimi. 100 ore complessive con venti incontri di 5 ore. Per partecipare bisogna avere un’età compresa tra 16 e 35 anni. La sede del corso sarà la Casa Canadese nella frazione Palinuro del Comune di Centola. Le domande andranno presentate entro il prossimo 28 settembre. In caso le domande siano superiori a 120 verrà data priorità ai residenti nel Comune di Centola, a coloro di età inferiore a 30 anni; si valuterà inoltre il curriculum vitae e lo stato di disoccupazione.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito