Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Camerota, immobile abusivo: Parco ne dispone l’abbattimento

Era realizzato senza le necessarie autorizzazioni

CAMEROTA. Dovrà essere abbattuta l’opera in cemento realizzata in area Parco in località Poggio, a pochi passi dal litorale di Marina di Camerota. E’ questo il contenuto di un’ordinanza del direttore del Parco, Romano Gregorio.

L’opera fu oggetto di accertamenti da parte del Raggruppamento Carabinieri Parchi, Stazione di San Giovanni a Piro che nei mesi scorsi “ha accertato la realizzazione di abusi edilizi”. In particolare si tratta di una platea in calcestruzzo di circa 15 metri per 9 costruita in un’area del Parco e realizzati in assenza del necessario nulla osta dell’Ente. Il proprietario, ora, dovrà provvedere all’abbattimento.

Questo è il secondo ordine di abbattimento da parte del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni per un immobile abusivo sito in località Poggio a Marina di Camerota. Nell’aprile scorso il medesimo provvedimento riguardò un manufatto di circa 12 metri x 8, con altezza di 2,80 metri, con muratura in blocchi cementizi e laterizi costruito sul piano di fondazione in cemento.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito