Tolomeo
AlburniAttualitàIn Primo Piano

Viabilità: 2 milioni per una nuova viabilità nell’area degli Alburni e Calore

Ecco il progetto della Comunità Montana

CONTRONE. La Giunta della Comunità montana Alburni approva il progetto definitivo – esecutivo per la sistemazione e messa in sicurezza del tracciato stradale che da Controne, Ponte Persano, collega alla Sp88, in particolare in prossimità dell’incrocio con la strada provinciale che ricade nei territori dei comuni di Controne, Postiglione e Serre.

Gli interventi sono resi necessari per migliorare la fruibilità viaria e garantire la massima sicurezza stradale. Il progetto ( iniziativa di accorpare i tre comuni e di rafforzare in questo modo la richiesta e la strategia viaria è stata promossa dal sindaco di Ottati, Eduardo Doddato) anticipato da un protocollo di intesa sottoscritto e firmato dai sindaci dei tre comuni interessati, verrà candidato ai finanziamenti dei fondi Fesr 2014-2020 relativi a strade di interesse regionale, per un importo di circa 2milioni di euro.

«La Comunità montana Alburni propone soluzioni e fa proposte per risolvere i problemi del comprensorio. In questo progetto è insita anche una novità- sottolinea il presidente dell’Ente comunitario, Gaspare Salamone- L’Ente delegato non si occupa solo di Forestazione, ma anche di creare forza, unione e sinergia tra i comuni. La strada in argomento è di fondamentale importanza per le aree interne degli Alburni Calore perché riduce i tempi di percorrenza, raggiungendo le aree di maggiore interesse, Eboli, Battipaglia, Salerno, e soprattutto, è strategica nella programmazione locale e provinciale perché collega sia alla sp12, che collega le aree interne alburnine, con la presenza di diversi siti naturalistici e culturali riconosciuti patrimoni Unesco, sia alla costruenda Fondovalle Calore».

Tags

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito