Crea il caos nel centro di accoglienza e minaccia la titolare, fermato 18enne - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Crea il caos nel centro di accoglienza e minaccia la titolare, fermato 18enne

carabinieri_arresti

Attimi di paura nel centro di accoglienza: un 18enne del Gambia ha improvvisamente iniziato a minacciare la titolare ed altri operatori, creando il panico nella struttura.

Crea il caos nel centro di accoglienza e minaccia la titolare, fermato 18enne

Attimi di paura nel centro di accoglienza: un 18enne del Gambia ha improvvisamente iniziato a minacciare la titolare ed altri operatori, creando il panico nella struttura.

I carabinieri della compagnia di Sala Consilina hanno arrestato J.L., classe ’97, del Gambia, ospite presso SPRAR Polla, con precedenti polizia per minaccia aggravata e violenza privata. Il giovane, nella serata di ieri, ha minacciato la responsabile di quello SPRAR (incaricato di pubblico servizio) e danneggiato diverse suppellettili e attrezzature presenti nella struttura, intimorendo con urla e minacce gli operatori. Inoltre, il 18enne, poco prima dell’arrivo dei carabinieri, si è scagliato sull’auto di un’operatrice sociale presente nel centro, ammaccandone il cofano. J.L. è stato immobilizzato e tratto in arresto, trattenuto nelle camere di sicurezza della stazione carabinieri, in attesa del rito direttissimo disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro nella mattinata di oggi.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
eliambulanza
Disastro sanità, scatta l’inchiesta. Dal Cilento a Salerno troppe lacune

cantiere
Agropoli: il comune programma nuove opere per il 2016

delfini1
Delfini nelle acque del Cilento: eccoli nuotare a pochi metri dalle imbarcazioni

Chiudi