A Capaccio si inaugura piazza Basilica Palecristiana - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

A Capaccio si inaugura piazza Basilica Palecristiana

piazza_basilica_capaccio

Dopo i lavori di sistemazione e riqualificazione, Piazza Basilica Paleocristiana riapre al pubblico. Anche questi lavori, come la maggior parte dei cantieri in corso sul territorio comunale, sono stati possibili grazie ad un finanziamento pubblico ottenuto dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Italo Voza.

A Capaccio si inaugura piazza Basilica Palecristiana

Dopo i lavori di sistemazione e riqualificazione, Piazza Basilica Paleocristiana riapre al pubblico. Anche questi lavori, come la maggior parte dei cantieri in corso sul territorio comunale, sono stati possibili grazie ad un finanziamento pubblico ottenuto dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Italo Voza.

L’inaugurazione si terrà sabato 8 agosto, alle 21, alla presenza del sindaco Italo Voza e degli altri amministratori comunali, della soprintendente ai Beni Archeologici di Salerno, Avellino Benevento e Caserta Adele Campanelli e del responsabile dell’Area IV Pianificazione e Tutela del territorio, l’architetto Rodolfo Sabelli.

«E’ un momento che rimarrà nella storia del nostro Comune. – commenta il sindaco Italo Voza – Siamo riusciti a ottenere il finanziamento e a realizzare i lavori in tempi brevissimi, riuscendo a riaprire la piazza entro agosto, così come da programma. Quella che restituiamo a cittadini e turisti è una piazza completamente rinnovata, da cui è stato eliminato l’asfalto che per nulla si addiceva al contesto. Oggi più che mai Piazza Basilica ha assunto l’aspetto che si addice al “salotto buono” della nostra città».

Il decreto di finanziamento che ha portato 2,8 milioni di euro a Paestum per il rifacimento di Piazza Basilica e per la riqualificazione del Museo Archeologico Nazionale di Paestum è stato siglato lo scorso ottobre. Il progetto dal titolo “Paestum: un nuovo modello di fruizione e promozione del patrimonio archeologico”, è stato finanziato a valere sulle risorse della linea d’intervento a1 “Interventi di restauro e recupero dei beni di valore storicoarcheologico-ambientale e monumentale dell’Obiettivo Operativo 1.9 del P.O. Campania FESR 2007/2013”. La candidatura è stata possibile grazie ad un partenariato istituzionale e socioeconomico tra Direzione Regionale per i beni Culturali e Paesaggistici della Campania, Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta e Comune di Capaccio Paestum.

I lavori relativi a Piazza Basilica sono stati effettuati interamente a cura dell’Area IV del Comune. La riqualificazione non è stata concepita soltanto quale riqualificazione urbana, ma anche sociale: la piazza, infatti, oggi è completamente pedonale.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
asl_salerno_ok
Asl Salerno, cominciata l’era del dopo-Squillante: nominato il nuovo comissario

revival_maglie
Paestum, ancora furti nelle auto: i ladri a cerca di gadget

pannelli_solari
Efficientamento energetico: lavori in otto comuni cilentani

Chiudi