Lite per il posizionamento delle reti: 48enne tenta di speronare barca "rivale" - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Cronaca

Lite per il posizionamento delle reti: 48enne tenta di speronare barca “rivale”

Lite per il posizionamento delle reti: 48enne tenta di speronare barca “rivale”

MONTECORICE. Accesa lite tra due pescatori: uno dei due prima colpisce al volto il collega poi tenta di speronarlo. E’ accaduto nella frazione San Nicola: M.D.M. pescatore 48enne di Santa Maria di Castellabate è stato denunciato per minacce, danneggiamento ed omissione di soccorso.

Secondo le ricostruzioni, l’uomo avrebbe litigato con C.R., pescatore 27enne, per il posizionamento delle reti. Quest’ultimo sarebbe stato prima minacciato telefonicamente affinché cambiasse area di pesca, successivamente è stato raggiunto in mare dove M.D.M. ha tentato di speronarlo causandogli una falla, quindi lo avrebbe aggredito anche fisicamente. Sul posto è intervenuta la Guardia Costiera di Agropoli.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Cronaca, In Primo Piano
Camerota, Esposito lancia l’allarme: “ Queste strade saranno la nostra rovina”

Mamma e figlia investite, la piccola di due anni è in coma

Piatti freddi e insalata immangiabile, blitz dei Nas in ospedale

Chiudi