Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Cilento

Castellabate regina del Nuoto di Fondo dall’8 al 9 luglio

Castellabate regina del Nuoto di Fondo dall’8 al 9 luglio

Le gare si svolgeranno nell’area marina protetta di Santa Maria

Castellabate regina del Nuoto di Fondo dall’8 al 9 luglio

Le gare si svolgeranno nell’area marina protetta di Santa Maria

Sarà l’area marina protetta di Santa Maria di Castellabate a ospitare le gare di Nuoto di Fondo dall’8 al 9 luglio. Come da tradizione, per il quindicesimo anno consecutivo, le acque cristalline del paese di Benvenuti al Sud, pluripremiate con Bandiera Blu e con le Vele di Legambiente, vedranno nuotatori e nuotatrici, provenienti da diverse regioni d’Italia, sfidarsi nel Gran Prix di Fondo e Mezzo Fondo, valevoli anche per l’assegnazione di titoli nazionali. Spazio, poi, all’attività di propaganda con le gare del Campionato Regionale Endas riservate a tutti.
Le gare di Nuoto di Fondo a Castellabate sono organizzate dalle associazioni Punta Tresino e Blue Team Stabiae, in collaborazione con il Comitato Regionale FIN (Federazione Italiana Nuoto) e con il patrocinio del Comune di Castellabate. La manifestazione rientra nel cartellone di eventi “Sport e Gastronomia nel Cilento”, che già ha visto andare in scena la “Festa del Pescato” e “Pagaiando tra le Vele”.

La gare si svolgeranno nello specchio d’acqua del litorale di Castellabate, con partenza ed arrivo nei pressi della struttura balneare “La Pagliarella”, alla frazione Lago. Si parte sabato 8 luglio alle 9.00 con la “Traversata del Golfo”, gara di 5 km valevole quale Gran Prix di Fondo FIN. Nel pomeriggio, alle 18.00, si nuoterà sulla distanza di 1,8 km per l’assegnazione del Gran Prix di Fondo FIN Nazionale. La giornata conclusiva, domenica 9 luglio, si aprirà alle 9.00 con il Campionato Regionale Endas per Esordienti, Agonisti e Master sulle distanze dei 200,400,800 e 1500 metri. Quindi, alle 11.00, seguirà il Gran Prix di Mezzo Fondo FIN su una distanza di 3 km, con cui calerà il sipario anche sulla quindicesima edizione delle gare di nuoto in acque libere a Castellabate.

“C’è un legame ormai indissolubile tra Castellabate e il Nuoto di Fondo, reso ancora più forte dalla politica di promozione nelle varie province campane messa in essere dal Comitato Regionale della FIN. – spiegano Carlo Ferraioli, presidente della Blue Team Stabiae nonché consigliere regionale, e Maria Irene Lanzaro, presidente dell’associazione Punta Tresino – Riesce, inoltre, ad essere un appuntamento in grado di attrarre nel nostro splendido territorio tante persone, tra atleti e accompagnatori, che hanno così l’occasione di conoscere e apprezzare le peculiarità di questa magica terra, che è il Cilento”.

Commenti

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri contenuti

Top