Serie A2: L'Eurobasket Roma si impone su Agropoli - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Serie A2: L’Eurobasket Roma si impone su Agropoli

Il match del PalaTiziano termina 82-65

Serie A2: L’Eurobasket Roma si impone su Agropoli

Il match del PalaTiziano termina 82-65

Si conclude negativamente per il Basket Agropoli l’antivigilia di Natale. L’Eurobasket di Bonora si impone al PalaTiziano, palesando i limiti di queste ultime gare dei delfini, di nuovo in zona playout, dopo le tre sconfitte consecutive.

A partire meglio sono proprio i padroni di casa: dopo il canestro iniziale di Stanic ed una tripla di Taylor, i romani imbeccavano l’8-2 di parziale. I delfini rispondevano con il controbreak di 7-0 (3 punti di Taylor e 4 di Santolamazza). Successivamente sono ancora i romani ad andare a segno con il 10-0, trascinato dal tiro da 3 di Righetti, giocatore leggendario alla soglia dei quarant’anni. Per tutto il primo quarto in campo c’è solo la squadra di coach Bonora, Deloach e Petrucci giganteggiano all’interno del pitturato e così i delfini si trovano sotto al -17. Nel secondo quarto il Basket Agropoli prova a rimanere in vita, con un buon parziale iniziale guidato dall’ ex di turno Gabriele Romeo: i delfini per la seconda metà del quarto sembrano più vivi grazie anche ai canestri del capitano Santolamazza ed al 2+1 di Contento, cosicchè all’intervallo lungo i delfini chiudevano sotto di 9 lunghezze (43-34). Nella ripresa gli uomini di Finelli tentano di giocare in maniera più aggressiva, ma seppur riportatisi a -9 nel punteggio, questo modo di intepretare la gara li rende maggiormente fallosi. Così accade che Santolamazza raggiunge subito il quarto fallo, mandando spesso i romani dalla lunetta. I delfini non riescono quindi più a raccapezzarsi, scivolando al -19 e Taylor si fa anche espellere dopo il quinto fallo. Il finale di gara per gli avversari è tutto in surplace. Finisce 82-65. Sugli altri campi arrivano buone notizie: Casale e Viola perdono i loro match, ma i delfini avranno bisogno di un pronto riscatto nell’ultima gara del 2016, quella del 29 Dicembre in casa contro Trapani, dove occorrerà un maggiore contributo degli americani, con le polveri piuttosto bagnate questa sera.

EUROBASKET ROMA — BASKET AGROPOLI 82-65 (30-16, 43-34, 62-49, 82-65)

EUROBASKET ROMA: Belloni, Lorenzi, Deloach 17, Petrucci 9, Malaventura, Fanti 3, Stanic 19, Righetti 9, Santini, lannilli 6, Easley,14, Vangelov 1. Coach: Bonora

BASKET AGROPOLI: Turel 1, Taylor 12, Langford 9, Santolamazza 14, Romeo 13, Contento 10, Molinaro 4, Lucarelli 2, Amanti, Carenza, Marra. Coach: Finelli

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... In Primo Piano, Sport
Nei borghi del Cilento va “in scena” la nascita di Gesù

A Sapri rivive il mistero della Natività

Vallo della Lucania: al Cenni-Marconi conclusa la settimana creativa

Chiudi