Pegaso Agropoli
venerdì, Settembre 24, 2021
HomeAttualitàCilento, l'appello di Cirielli: "il Governo tuteli la pesca con la Menaica"

Cilento, l’appello di Cirielli: “il Governo tuteli la pesca con la Menaica”

"Presenterò un'interrogazione Parlamentare per preservare la pesca con la Menaica" questo l'obiettivo del Deputato Cirielli

Queste le parole del Deputato Cirielli sulla pesca con la Menaica:

CILENTO. “Presenterò un’interrogazione parlamentare al Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani per salvaguardare la pesca con la Menaica, tipica delle zone costiere del Cilento e fonte di sostentamento per numerose famiglie di pescatori”.

Lo annuncia, in una nota, il deputato salernitano di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli, che si schiera al fianco dei pescatori cilentani:

“E’ necessario un intervento diretto da parte del Governo. Deve essere precisato, dal punto di vista normativo, che sussiste una chiara differenza tra la pesca con la Menaica e la pesca “Ferrettara” ; la quale, invece, se applicata in maniera errata può provocare la cattura accidentale di specie protette.

Le alici di Menaica presidio Slow Food, tipiche del territorio Cilentano

“Va riconosciuta, dunque, la specificità della rete Menaica rispetto alla Ferrettara con una deroga ministeriale che permetta di pescare un prodotto tradizionale conosciuto in Italia e all’estero come le alici di Menaica che, dal 2001, sono presidio Slow Food” conclude Cirielli.

 

Comunicato Stampa
Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Membership