Camerota, stop al mercato: scatta la protesta degli ambulanti

Confronto con l'amministrazione comunale: i mercati restano sospesi fino al 23 novembre

CAMEROTA. Sit-in nel piazzale antistante il municipio da parte di un gruppo di ambulanti aderenti all’Anva (Associazione Nazionale di Commercio su Aree pubbliche). La protesta è stata composta e non ha visto momenti di tensione. Ad innescarla un’ordinanza di sospensione dei mercati fino al 23 novembre firmata dal sindaco di Camerota Mario Scarpitta. Il provvedimento è legato all’emergenza epidemiologica in atto.

Tuttavia secondo l’Anva l’ordinanza era del tutto ingiustificata.

Durante la giornata c’è stato un confronto dai toni molto tranquilli tra l’amministrazione, il sindaco e gli ambulanti. Al momento resta confermato lo stop ai mercati; le parti si riaggiorneranno prima del 23 novembre.

Sul posto i carabinieri di Camerota e i carabinieri della compagnia di Sapri.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.