AttualitàCilento

Al via “Disconnessi”, nuovo format di Italia1: anche il Cilento protagonista

Il nuovo programma di Italia1, "Disconnessi on the road" vedrà protagonista anche il Cilento

Paolo Ciavarro, Paola Di Benedetto e Giulia Salemi si disconnettono dalla frenesia della vita metropolitana e, spinti dalla voglia di evadere, partono a bordo di un pulmino vintage alla ricerca di veri e propri paradisi, luoghi pazzeschi celati a pochi passi dalle grandi città. Tra questi non potevano mancare i paesi del Cilento e Vallo di Diano, protagonisti di Disconnessi on the road, il programma che ha preso il via in questa settimana su Italia1.

Tappa dopo tappa i tre giovani protagonisti diventeranno sempre più uniti e torneranno alle loro radici, incontrando a sorpresa persone importanti della propria vita e rievocando retroscena ed esperienze vissute prima di diventare volti noti della tv.

Alla fine di ogni puntata, uno dei protagonisti porterà gli altri in un luogo speciale: un piccolo paradiso facilmente raggiungibile da una grande città dove fuggire insieme, celebrando la strada percorsa e quella ancora da fare.
In ogni puntata non mancherà quindi la celebrazione del momento perfetto di relax, all’insegna della spensieratezza e dell’amicizia, immersi in un angolo di paradiso, tra ricordi e risate.

Tra le location “paradisiache” indicate per trascorrere qualche giorno di relax ci sono Ascea, che compare anche nello spot del programma in onda sulle reti Mediaset, Felitto e Pertosa. Una bella pubblicità per il territorio, nonostante la prima puntata non abbia sfondato in termini di ascolto (3,5% di share)

La puntata dedicata al Cilento andrà in onda, probabilmente, il prossimo 30 settembre in seconda serata su Italia1.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it