Torre Orsaia: approvati due progetti per 2,3 milioni di euro

L'Ente punta a candidare entrambi i progetti nell'ambito di finanziamenti adatti che si presenteranno

Il Comune di Torre Orsaia approva due progetti per il costo totale di 2,3 milioni di euro. Nello specifico si tratta di effettuare lavori di “Messa in sicurezza, adeguamento sismico e funzionale del Ponte in Località Oliva” e di “Messa in sicurezza area a rischio instabilità S. Vito-Sellata-Montagna”.

blank

Il primo progetto prevede l’adeguamento sismico e il dimensionamento del ponte insistente sul torrente Oliva lungo la strada intercomunale che collega Torre Orsaia con il comune limitrofo di Caselle in Pittari. Il secondo garantirà opere per l’area S. Vito-Sellata-Montagna che presenta un forte rischio di instabilità idrogeologica.

L’importo dei singoli progetti è rispettivamente di 800 mila euro di cui circa 600 mila euro per il costo dei lavori e degli oneri per la sicurezza, circa 120 mila euro per le somme a disposizione dell’amministrazione e infine circa 80 mila euro per l’Iva; 1,5 milioni di euro l‘altro di cui circa 1,1 milione di euro per lavori e oneri, circa 230 mila euro per le somme a disposizione dell’amministrazione e circa 150 mila euro per l’Iva.

L’Ente guidato dal sindaco Pietro Vicino punta a candidare entrambi gli interventi nell’ambito di varie fonti di finanziamento regionale, nazionale e/o comunitarie che si dovessero rendere disponibili.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Ti potrebbero interessare

Pubblicità
×

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it