Terme Cappetta
CalcioCampionati RegionaliSport

Promozione: Virtus Cilento, Antonello Striano nuovo dirigente

Il noto avvocato è il nuovo team manager dei granata

La Virtus Cilento, sodalizio del patron Carmelo Infante, è felice di rendere noto che Antonello Striano è ufficialmente il nuovo team manager della società. Il noto avvocato ha legato in precedenza il suo nome a quello della Gelbison, dove era uno dei responsabile del settore giovanile, in particolare della Juniores Nazionale. Queste le prime parole del nuovo dirigente dei virtussini:

“Sono davvero contento di aver accettato la proposta di collaborazione che il ds Esposito ed il patron Infante mi hanno fatto. Dopo un breve corteggiamento nel mese di giugno e dopo l’illustrazione della pianificazione non ho esitato a dire si ad un progetto interessante ed ambizioso come quello della Polisportiva Virtus Cilento. Dopo 4 stagioni in serie D (e per questo ringrazio la Asd Gelbison Vallo e tutti i presidenti per avermi dato l’opportunità di poter fare una notevole esperienza) era arrivato il momento di affrontare una nuova esperienza con responsabilità maggiori.

Abbiamo allestito una prima squadra che ci auguriamo essere competitiva, ma il progetto Virtus non è solo calcio. Il progetto Virtus è qualcosa di più. È un progetto che si basa sulla valorizzazione di un brand che può davvero racchiudere l’intero territorio facendo emergere i giovani atleti del territorio e superando il campanilismo che purtroppo a noi ci penalizza. Se è vero che siamo di Vallo, di Agropoli di Sapri è pur vero che siamo tutti cilentani. Nei giorni scorsi abbiamo ratificato un importante affiliazione con la New Basket Agropoli ed il Cellarum e se ci saranno le condizioni affilieremo anche altre società sportive nelle altre discipline.

Cercherò di portare tutte le mie conoscenze professionali e sportive per far sì che la Polisportiva ed il progetto Virtus durino nel tempo, facendo in mondo di poter davvero rappresentare un intero territorio e chissà portarlo come esempio per altre realtà”.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito