Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Sanza diventa “la città della lavanda”

Sanza diventa “la città della lavanda”

La decisione arrivata dal consiglio comunale

La decisione arrivata dal consiglio comunale

Sanza ora è ufficialmente la città della lavanda. Lo ha stabilito il consiglio comunale riunitosi ieri. La pubblica assise ha accolto la proposta dell’associazione culturale “Sanza la città della lavanda” che da circa quindici anni si sta occupando della questione.

La proposta vuole istituzionalizzare il nome ed elevarlo a brand al fine di valorizzare il territorio e puntare ad una sua ulteriore crescita. Ma non basta: l’obiettivo è anche quello di mettere in campo iniziative per il recupero storico e naturalistico delle tradizioni legate alla lavanda, la piantumazione di questa erba officinale in tutte le aree del comune e di inserire il nome “Sanza, Città della lavanda” su tutta la cartellonista comunale.

Alla lavanda è legata un’importante pagina di storia sanzese che riguarda la raccolta e la distillazione di questa pianta spontanea che si è tenuta fino al 1960, grazie alla lungimiranza dell’imprenditore Antonio Ravera, Cavaliere al merito del lavoro, insignito dal Re d’Italia Vittorio Emanuele III.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Top