Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Vallo della Lucania: il caso Rosetta Fierro finisce anche a Mattino 5

Vallo della Lucania: il caso Rosetta Fierro finisce anche a Mattino 5

Questa mattina collegamento in diretta con Rosetta Fierro dalla sede della Comunità Montana

Questa mattina collegamento in diretta dalla sede della Comunità Montana

Continua a tenere banco sulle reti Mediaset il caso di Rosetta Fierro, la dipendente della Comunità Montana Gelbison e Cervati che ha denunciato i vertici dell’ente accusandoli di mobbing. Il cao è finito oggi su Mattino 5, il programma mattutino di Canale 5 condotto da Federica Panicucci e Francesco Vecchi.

“Vi raccontiamo la storia di Rossetta una donna che tutti i giorni va a lavoro, sta in ufficio ma non ha nulla da fare, non ha incarichi da 13 anni e questo perché ha denunciato lo sperpero dei nostri soldi”. Così proprio Francesco Vecchi, lancia il servizio sulla donna, già mandato in onda da Le Iene. Al rientro in studio inizia il collegamento con Vallo della Lucania dove un troupe di Canale 5 è in diretta, proprio dalla sede della Comunità Montana. L’inviato Paolo Cabresi, mostra Rosetta affacciata alla finestra; di fianco a lui la figlia della dipendente Maria Cammarano. Il giornalista entra nella sede della Comunità Montana e intervista la donna, dietro la sua scrivania

“Non so come sono riuscita a sopravvivere a questa situazione”, esordisce. “Mi sento inutile e umiliata, nonostante questo vengo qui tutte le mattine – prosegue – non posso essere un’invisibile in questa stanza vuota dove non so cosa fare e nella quale ho dovuto trascorrere 13 anni senza far niente”. “Non so – conclude – come sono riuscita a sopravvivere”.

Il dibattito poi si sposta in studio dove Ilaria Piazzoni, deputato Pd e Mauro Antonelli di Unione Consumatori dibattono sul tema. Le telecamere, intanto, mostrano la sede della Comunità Montana ed alcune stanze vuote. “Il dirigente è andato a Napoli”, dice un dipendente.

“L’unica persona in quell’ufficio, è pagata per non lavorare”, dice il conduttore Francesco Vecchi, chiudendo la pagina dedicata a Rosetta Fierro.

Ieri, attraverso una nota, la Comunità Montana aveva negato comportamenti illegittimi nei confronti della dipendente.

Altri contenuti

Top