Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Cilento, manca l’antitetanica: odissea per una 34enne

Cilento, manca l’antitetanica: odissea per una 34enne

Manca l’antitetanica. E’ il secondo caso in pochi giorni

E’ il secondo caso in pochi giorni

Nei giorni scorsi era toccato ad un cittadino di Agropoli, ora ad una 34enne di Castellabate.

Per avere una antitetanica bisogna girovagare per l’intera Regione. La donna, protagonista dell’ultimo caso, era stata morsa dal suo cane. Il medico le ha prescritto un’antitetanica che però non era disponibile né negli ospedali di zona, né nelle farmacie, secondo le denunce della donna. Proprio al limite delle 24 ore dal morso, la 34enne cilentana ha trovato il farmaco in un piccolo paese del beneventano.

«Tante persone, compresi dei medici, – racconta a Il Mattino – si sono attivati per reperire l’antitenatica, che però non si trovava da nessuna parte, nemmeno a Salerno e dintorni. Dicono che da oltre due mesi non arriva nelle farmacie l’antitetanica, ma come è possibile? Per fortuna, alla fine siamo riusciti a reperirla nel beneventano, altrimenti mi dite io cosa avrei dovuto fare?».

Top