Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Lavoro: training per competere, la Regione vara una nuova misura in favore delle aziende.

Una misura per favorire i lavoratori di aziende in difficoltà.

Approvato l’Avviso “training per competere – formazione continua in azienda”, con cui si attua un’altra misura a favore dei lavoratori di aziende in difficoltà .
La misura, di 12 Milioni di euro complessivi, accompagnerà i processi di formazione e riqualificazione di dipendenti di imprese che intendono attuare programmi di riorganizzazione aziendale e aggiornamento delle competenze, al fine di scongiurare ammortizzatori o licenziamenti.
“L’evoluzione rapida dei mercati e l’esigenza di competenze sempre più plurispecialistiche sono tra le principali cause di morte delle aziende. Aggiornare le competenze dei dipendenti diventa quindi vitale per prevenire stadi patologici. Con i programmi di formazione approvati, la Regione può concorrere realmente all’avvio di progetti di ristrutturazione e di rilancio delle aziende campane”, sottolinea l’Assessore regionale al lavoro Sonia Palmeri.
“Il bisogno di essere formati ed aggiornati non può più essere soddisfatto con esperienze d’apprendimento saltuarie, la formazione deve diventare continua e distribuita capillarmente nel tempo di lavoro, completamente inserita nel luogo di produzione. Questo avviso permette di aggiornare e riqualificare i lavoratori, sia in vista di una ripresa dell’attività produttiva che di una maggiore competitività delle imprese. Così l’Assessore regionale alla Formazione, Chiara Marciani, che aggiunge:”Per la prima volta, inoltre, abbiamo voluto sviluppare forme di integrazione tre le diverse fonti di finanziamento, creando complementarità tra il Fondo Sociale Europeo ed i Fondi Interprofessionali”.

Tags

Ti potrebbero interessare