Atleti cilentani sugli scudi ai Campionati Nazionali di Karate - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Atleti cilentani sugli scudi ai Campionati Nazionali di Karate

Buona prova degli atleti cilentani ai campionati nazionali di Karate, tenutisi nei giorni scorsi a Desio.

Atleti cilentani sugli scudi ai Campionati Nazionali di Karate

Buona prova degli atleti cilentani ai campionati nazionali di Karate, tenutisi nei giorni scorsi a Desio.

Ancora una bella prova quella fornita dai giovani atleti del Dojo Karate Pyros al Campionato Nazionale CSEN svoltosi il 14 e 15 novembre 2015 a Desio (MB).  Nella categoria “Samurai” si è distinta Eva Caputo, bronzo nella specialità kata. Buoni anche i piazzamenti degli altri karateka, tutti rientrati nella parte alta delle rispettive classifiche (sempre nei “Samurai”, Phoebe Cassandra Del Sorbo ha sfiorato il podio nella combinata, la giovane Annalisa Guzzo ha fornito una bella performance nella categoria “Ragazzi”, mentre Antonio Scarano e Domenico Caputo hanno dovuto affrontare tanti altri “Esordienti”, risultando comunque estremamente convincenti nella specialità Kata Individuale). 140 società provenienti da tutta Italia hanno schierato sugli otto tatami i loro migliori atleti, ed anche la nostra terra ha potuto essere lì grazie all’orgoglio e alla bravura degli atleti seguiti dal Maestro Vincenzo Guzzo. Dopo il “bentornato” da parte delle famiglie e del Comune di Santa Marina, sempre attento alla diffusione e all’incentivazione della pratica sportiva e dei valori ad essa collegati e da sempre sensibile alle istanze provenienti  dai giovani del territorio, gli atleti hanno già ripreso la preparazione in vista delle prossime competizioni. Intanto fervono i preparativi per i primi appuntamenti della stagione nel settore Sport del ring, con l’obiettivo di bissare il successo dello scorso anno.
E proprio dallo sport del ring arriva la conferma della bravura degli atleti guidati dal Maestro Guzzo, che nella prima fase del campionato regionale Wtka svoltasi il 22 novembre a Villaricca (Na) hanno portato a casa ben sette medaglie in settori duri come la boxe e la kick boxing. In particolare sono risultate notevoli le prestazioni dei tre esordienti, i sapresi Giuseppe e Annachiara La Penna e il policastrese Alessandro Siciliano, che hanno combattuto con tenacia conquistando i gradini più alti del podio. Il lavoro riprende senza soste, in vista delle gare valevoli per la selezione nella nazionale atleti WTKA.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... In Primo Piano, Sport
Sala Consilina aderisce alla giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Non paga le tasse: arrestato un 47enne

Attimi di paura presso un distributore per un principio d’incendio

Chiudi