Capaccio Paestum: si programma il recupero delle antiche fontane

Un progetto per il recupero di fontane e vasche presenti sul territorio comunale. L'Ente investe 20mila euro

CAPACCIO PAESTUM. Un progetto per il restauro e la riqualificazione delle antiche fontane e delle vasche storiche presenti sul territorio comunale. Ce ne sono diverse presenti sul territorio comunale, alcune antichissime e legate alla tradizione locale di quest’area.

Ecco perché l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Franco Alfieri, punta al loro recupero. L’Ente ha preventivato lo stanziamento di risorse pari a 20mila euro per dei primi interventi.

Già nei mesi scorsi l’esecutivo aveva dato mandato agli uffici di effettuare sopralluoghi per verificarne le condizioni; da tale attività è emersa la necessità di interventi urgenti. Priorità alla fontana di via Fontana Nuova e via Chiusa di Leone.

Un modo per provvedere al restauro e recupero limitando i danni dovuti all’azione del tempo e restituendo al territorio in tutto il loro splendore piccoli elementi di arredo urbano che in alcuni casi sono anche simbolo delle contrade.

CONTINUA A LEGGERE

Sostieni l'informazione indipendente