Covid: 9 contagi a Roccadaspide. A Capaccio caccia ai furbetti del veglione

A Castellabate altre guarigioni, 5 positivi a Sanza

Nuovi contagi nel comprensorio del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. L’incremento maggiore si registra a Roccadaspide. Nel Comune della Val Colore 9 casi di positività ma anche 4 guarigioni. Attualmente sono 33 i positivi in città, quasi tutti collegati al cluster diffusosi presso l’ospedale che ha portato alla diffusione del virus anche in altre località. Tra questi Castel San Lorenzo dove ieri c’è stato un altro caso legato al nosocomio rocchese. Un nuovo contagio ad Agropoli, con 5 guariti, uno ad Altavilla Silentina. Migliora nettamente la situazione a Castellabate: nessun nuovo positivo e 5 guariti; i contagiati scendono a 46.

blank

1 guarito anche a Cannalonga. 1 nuovo positivo a Casaletto Spartano, Sapri, Vibonati. In quest’ultimo caso si tratta di un medico del 118.

Nel comprensorio alburnino si registra un contagio a Sicignano degli Alburni con il totale che sale a 5. 7, infine, i nuovi positivi a Sanza.

Intanto continuano le indagini sul focolaio covid diffusosi a Capaccio Paestum dopo un veglione di Capodanno organizzato senza rispettare alcuna norma anticovid. La polizia municipale avrebbe individuato la location. Si lavora ora per trovare tutti i partecipanti.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it