Serie B: la Salernitana torna alla vittoria

Rocambolesco finale contro l'Entella

All’”Arechi” la Salernitana vince 2-1 contro la Virtus Entella e torna al successo dopo quattro partite. Al 24’ granata pericolosi con una conclusione dal limite di Maistro che si stampa sul palo. Al 36’ grande azione della Salernitana: Gondo serve al centro per Jallow che appoggia all’indietro per Di Tacchio che arriva alla conclusione, la palla termina alta.

Al 40’ ancora granata in avanti con una conclusione di Jallow respinta in angolo da Contini. Al 45’ ospiti pericolosi in contropiede con una conclusione di De Luca da posizione favorevole, miracoloso Micai che salva il risultato. Il primo tempo si chiude senza reti. Al 35’ della ripresa c’è il gol della Salernitana con un calcio di punizione magistrale di Maistro che vale l’1-0.

Al 39’ arriva il raddoppio dei granata con una grande conclusione di Jallow che termina sotto la traversa e vale il 2-0. Al 44’ c’è il gol della Virtus Entella: calcio d’angolo battuto da Schenetti e colpo di testa vincente di Poli. Al 47’ grande occasione per gli ospiti con Currarino, si distende Micai e salva il risultato. Finisce 2-1 e la Salernitana conquista la seconda vittoria casalinga.

“Oggi bisognava dare una risposta a noi stessi dopo il brutto primo tempo di Pisa e l’abbiamo fatto nel modo giusto. Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, la squadra è stata padrone del campo per larghi tratti e abbiamo sofferto solamente nel finale. La squadra ha fatto un altro passo in avanti in questo lungo percorso di crescita. Non possiamo permetterci di regalare sempre i cinque minuti finali all’avversario”. Queste le parole del tecnico Gian Piero Ventura al termine di Salernitana – Virtus Entella.

“Stiamo ricostruendo un’ambiente e ci vuole del tempo, bisogna avere pazienza. Non possiamo pretendere di avere tutto e subito. Siamo sulla strada giusta, i ragazzi stanno lavorando per costruire qualcosa di duraturo per la Salernitana. Sono contento dell’esordio di Pinto e Gondo, hanno giocato con personalità e hanno dato il loro contributo. Ho visto una squadra che provava a fare calcio e giocava con il sorriso contro una squadra non facile da affrontare. Il pubblico di Salerno vive di calcio e se noi dimostreremo di saper fare un buon calcio e conquisteremo buoni risultati sono sicuro che verrà in gran numero allo stadio.”

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.