Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

La cilentana Maria Cammarano lascia il Psi

La cilentana Maria Cammarano lascia il Psi

Con una lettera il vicesegretario provinciale del Psi annuncia le dimissioni.

Con una lettera il vicesegretario provinciale del Psi annuncia le dimissioni.

La cilentana Maria Cammarano, già candidata alle ultime elezioni regionali, lascia la carica di vice segretario provinciale del Psi. “Dalle elezioni regionali ad oggi la democrazia interna del partito è stata compromessa in maniera a dir poco preoccupante. Sono state compiute una serie di gravi violazioni, editti bulgari, colpi di mano, esautoramenti di fatto; nell’avida rincorsa ad occupare tutte le posizioni, senza alcun rispetto dei ruoli politici siccome distinti da quelli istituzionali”, si legge nella lettera di dimissioni inviata a Riccardo Nencini, segretario nazionale, Marco Riccio, segretario regionale e Silvano Del Duca, segretario provinciale. “Dalle elezioni regionali ad oggi – prosegue – la segreteria provinciale salernitana di cui faccio parte, ricoprendo il ruolo di vice Segretario, non è mai stata convocata dal Segretario Del Duca e comunque non ha più lavorato, tant’è che non si è riunita neanche una volta. Neanche per stabilire le linee organizzative della conferenza programmatica recentemente celebrata”. Di qui la decisione di lasciare l’incarico.

Altri contenuti

Top