Il Cilento ospita il terzo trofeo di pallanuoto "Cilento Costa Blu" - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Il Cilento ospita il terzo trofeo di pallanuoto “Cilento Costa Blu”

cilento_costa_blu

La pallanuoto internazionale torna nel Cilento e lo fa in grande stile nelle acque Bandiera Blu di Castellabate, Pollica e Casal Velino.

Il Cilento ospita il terzo trofeo di pallanuoto “Cilento Costa Blu”

La pallanuoto internazionale torna nel Cilento e lo fa in grande stile nelle acque Bandiera Blu di Castellabate, Pollica e Casal Velino.

 

Le tre località della costa cilentana ospiteranno, infatti, dal 11 al 13 settembre la terza edizione del Torneo Internazionale di Pallanuoto “Cilento Costa Blu”. A contendersi la vittoria del prestigioso trofeo saranno il Circolo Canottieri Napoli, la Carpisa Yamamay Acquachiara, la S.S. Lazio Nuoto, la Pallanuoto Trieste, i croati del VK Posk Spalato ed i tedeschi del Duisburg. Il “Cilento Costa Blu”, è stato organizzato dalle amministrazioni comunali di Castellabate, Pollica e Casal Velino, insieme al Comitato Regionale Campano della Federazione Italiana Nuoto. L’evento, inoltre, si svolge in collaborazione con le associazioni Punta Tresino e Circolo Lazzarulo, e con il patrocinio dell’Ussi Campania, nonché sponsorizzato dalle note aziende campane, Ugo Cilento e Torque. I campi di gara saranno allestiti nei bacini portuali di San Marco di Castellabate, di Casal Velino e di Acciaroli-Pollica, quest’ultimo sede delle finali. La cerimonia di presentazione della terza edizione del Torneo si terrà venerdì 11 settembre alle18.30 presso la piazza “Caduti del mare”, nel centro di Santa Maria di Castellabate, alla quale seguirà una cena ufficiale presso il Grand Hotel Santa Maria. Tale trofeo, oltre a salutare ormai da tre anni il ritorno della pallanuoto a mare, assume una grande rilevanza sotto il profilo tecnico per gli addetti ai lavori perché arriva a quindici giorni dall’inizio del campionato di A/1. “Il Cilento si mostra ancora una volta in tutto il suo splendore, ospitando per il terzo anno consecutivo un evento sportivo di caratura internazionale. – spiega il sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli – Crediamo molto nello sport quale veicolo di valorizzazione delle nostre bellezze ed è per questo motivo che abbiamo deciso di fare un grande sforzo, sotto il profilo economico ed organizzativo, per far sì che la pallanuoto a mare non lasciasse il Cilento”. Soddisfazione è stata espressa anche dal primo cittadino di Pollica, Stefano Pisani. “Si rinnova un appuntamento ormai consolidato, – sottolinea Pisani – che diventa ancora più interessante perché anche un altro comune del Cilento, Casal Velino, entra a far parte della rete organizzativa. Sarà una tre giorni di divertimento che consentirà di conoscere questo bellissimo sport attraverso il blu del nostro mare. Siamo davvero soddisfatti nonostante le poche risorse a disposizione e continueremo a lavorare per fare crescere il Torneo e portare un giorno nel Cilento le squadre nazionali”. “Siamo entusiasti – aggiunge il sindaco di Casal Velino, Silvia Pisapia – di entrare a far parte di questa famiglia della pallanuoto a mare. Sarà un’altra occasione importante per promuovere il territorio e, quindi, richiamare visitatori nel Cilento. Allo stesso tempo, cerchiamo di sensibilizzare, attraverso uno sport sano come la pallanuoto, il rispetto per l’ambiente ed in questo caso per la risorsa mare”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
carabinieri_controllo_notte
Trovato in possesso di merce rubata, denunciato per ricettazione

pesce_azzurro
“Meraviglioso”: ad Ascea la festa del pesce azzurro

lavoro
Lavoro: la Consac ricerca personale

Chiudi