AlburniCronacaIn Primo Piano

Sant’Angelo a Fasanella: uomo colpito da cinghiale finisce in ospedale

E' successo questa mattina, per fortuna le condizioni dell'uomo non sono gravi

Si trovava in un’area rurale quando si è imbattuto in un cinghiale che lo ha colpito facendolo cadere a terra per poi fuggire via. Sfortunato protagonista dell’episodio un allevatore di Sant’Angelo a Fasanalle. Il malcapitato si trovava in un’area rurale del paese quando si è imbattuto nell’animale. Per fortuna l’ungulato, forse spaventato dalla presenza dell’uomo, si è subito allontanato e rifugiato tra la vegetazione. L’allevatore ha riportato graffi ed escoriazioni ed è stato trasferito in ospedale per accertamenti.

Per fortuna le sue condizioni non sono gravi, ma tanta è stata la paura per l’accaduto. Purtroppo i cinghiali continuano a rappresentare un problema nel comprensorio del Cilento, Vallo di Diano e Albuni. Notevoli sono i danni che provocano all’agricoltura, ma sempre più gli ungulati stanno diventando un pericolo anche per l’uomo.

In settimana un automobilista di Teggiano è andato a schiantarsi contro un cinghiale lungo una strada periferica. La sua vettura, nella parte anteriore, ha riportato ingenti danni.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it