Cilento e Dieta Mediterranea protagonisti questa sera in tv

Territorio sotto i riflettori del programma Rai “Petrolio”

Il Cilento è ancora una volta protagonista in tv. Questa volta sarà al centro dell’inchiesta del programma tv “Petrolio” sul cibo e sugli effetti nella nostra salute.

Petrolio, in onda in diretta su Rai a partire dalle 23.35, indagherà su uno dei “bluff” più spettacolari della scienza nutrizionale: la corrente scientifica che, dagli anni ’50 in poi, dagli USA sino in Europa ha puntato il dito contro il colesterolo. L’industria farmaceutica e quella alimentare hanno prodotto un vero e proprio fuoco di sbarramento allo scopo di vendere i propri prodotti. La verità è molto più complessa: per la qualità della salute giocano un ruolo cruciale gli stili di vita: dagli zuccheri, al fumo, dall’alcool all’attività fisica. Il corpo umano è ben più sofisticato e complesso di quanto ci vogliono far credere.

In questo contesto Petrolio trasmetterà le immagini registrate nei giorni scorsi nel Cilento  dove si vive, mediamente, fino a 8 anni in più rispetto al resto d’Italia. Tanto che il Cilento, insieme alla Sardegna e all’isola giapponese di Okinawa, è considerata una delle “blu zone” del mondo, le zone dove si vive più a lungo. Cosa c’è di speciale nell’organismo di questi centenari? Proveranno a scoprirlo gli inviati della Rai.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.