Al via lunedì a Capaccio il progetto di educazione alla legalità - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Al via lunedì a Capaccio il progetto di educazione alla legalità

studenti

Dopo il successo delle passate edizioni, si apre a CAPACCIO PAESTUM il progetto: “Educazione alla legalità, sicurezza e giustizia sociale A.S. 2015/16”, promosso e curato dall’Osservatorio permanente per la cultura alla Legalità e alla Sicurezza, con il coordinamento del Giudice Onorario Esperto presso il Tribunale di Sorveglianza di Salerno, il Dr. Sante Massimo Lamonaca.

Al via lunedì a Capaccio il progetto di educazione alla legalità

Dopo il successo delle passate edizioni, si apre a CAPACCIO PAESTUM il progetto: “Educazione alla legalità, sicurezza e giustizia sociale A.S. 2015/16”, promosso e curato dall’Osservatorio permanente per la cultura alla Legalità e alla Sicurezza, con il coordinamento del Giudice Onorario Esperto presso il Tribunale di Sorveglianza di Salerno, il Dr. Sante Massimo Lamonaca.

Un’iniziativa encomiata dal Ministero della Pubblica Amministrazione e l’Innovazione (vincitrice, peraltro, nel 2009, del premio “Lavoriamo Insieme” per la sezione – “Lotta alla corruzione”), che ha coinvolto, ben 70 comuni del Salernitano e oltre 170 Istituti. Notevole è l’entusiasmo per questo percorso di “crescita civile” e “formazione attiva”, rivolto agli studenti delle Scuole medie inferiori e superiori Territoriali. Tanti gli argomenti che saranno affrontati durante gli incontri in quest’anno scolastico : temi che spazieranno dall’ “educazione alimentare” all’ “educazione civica e cultura costituzionale”; dal “disagio e prevenzione alle disfunzioni sociali” “all’educazione ambientale”; dal “fenomeno dello stalking e del femminicidio”; dalla “pedofilia e pedopornografia” all’ “educazione alla conoscenza di sé”, ma anche alla “Criminalità Informatica” e molti altri ancora, tutti di indiscussa rilevanza ed attualità, affidati all’ascolto di testimonianze dirette o articolati sottoforma di dibattiti guidati, relazionati, di volta in volta, da personalità esperte .
“LEGALITA’ STRUMENTO DI LIBERTA’ – LA COERENZA E L’IMPEGNO PER VIVERE SENZA PAURA”: questo il titolo del convegno che farà da preludio alla manifestazione di apertura del progetto, LUNEDI’ 05 OTTOBRE alle ore 10.00, presso L’HOTEL SAVOY BEACH in via Poseidonia 41 a Capaccio/Paestum. Un evento realizzato dall’Osservatorio per la Cultura della Legalità e della Sicurezza, con il patrocinio del Comune di Capaccio/Paestum; BCC Capaccio/Paestum; BCC LAB Capaccio/Paestum e Convergenze SPA . IL PROGETTO si avvale della Collaborazione anche di : SARIM S.r.l. Ecologia/Ambiente; Pezzaioli Commerciale Srl ; RO.DO.PA. Srl.; BCC. Montepruno; BCC. Comuni Cilentani;BCC BUONABITACOLO; BCC Banca del Cilento e Lucania Sud; BCC Buccino; Distribuzioni Stampa/Di Canto S.P.A.; Nuova Scuola- Eboli; ALMET Srl; SAL DE RISO Costa D’Amalfi; Spazio Verde; F.lli CAVAZZINI; MTL Srl; Sale e Pepe; Rodolfi Giovanni; Furgokit Srl; Autodemolizioni Guarnieri; Carpenteria Falchetto; Missidenti Srl; Marco Peduto Srlcr.; MERISTEMA Consorzio; MASSARDI F.lli Snc.; NUOVA SANTA ROSA; MOBILI MARTINO; VI.PA.VI. Soc. COOP. Sociale;
Ai saluti del Sindaco del Comune di Capaccio Paestum Dott. ITALO VOZA; del Project Manager Dott. Lamonaca Sante Massimo; del Presidente della BCC di Capaccio Paestum ING. ROSARIO PINGARO; seguirà l’intervento di Angelo Coscia – Homo Ludens . Testimonial D’Eccezione, I JALISSE – (cantautori), già coinvolti in numerosi progetti nazionali a sostegno di Fondazioni e Associazioni che operano in ambito SOCIALE, nonché Ideatori del format “Artisti nelle Scuole” e “Cantautori nelle Scuole”. Vincitori di numerosi premi regionali e nazionali, tra cui il FESTIVAL di Sanremo nell’anno 1997.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità
tombino esploso
Agropoli, caos maltempo: diverse zone della città allagate

Sassano_panorama
A Sassano un progetto per contrastare l’obesità infantile

palazzo_santagostino
Alla Provincia di Salerno 230mila euro per gli alunni disabili

Chiudi