CalcioCampionati RegionaliSport

Eccellenza: Polisportiva sconfitta in semifinale di Coppa

Cilentani piegati nel secondo tempo

Costa d’Amalfi 3-0 Polisportiva Santa Maria

Costa d’Amalfi: Scognamiglio, Iommazzo, De Angelis, Catalano (39’ st Pisapia), Vallefuoco, Mansi, Bovino (12’ st Ferrara), Lettieri, Apicella (12’ st Vissicchio), Infante, Guerrera (12’ pt Senatore). A disp.: Napoli, Pisapia, De Martino, Caso, Asciuti, Ferrara, Vessicchio, Senatore, War. All.: Ferullo.

Polisportiva Santa Maria: Grieco, Gargaro, (24’ st Fernando), Landolfi, De Sio, Fariello, Itri, Coulibaly (10’ st Della Torre), Simonetti (20’ st Masocco), Di Mauro (12’ st Margiotta), Capozzoli, Pellegrino. A disp.: Giletta, Paragano, Della Torre, Masocco (42’ st Silo), Fernando, Pecora A., Margiotta, Silo, Nicoletti. All.: Pirozzi.

Arbitro: Domenico Mascolo di Castellammare di Stabia

Reti: 2’ st e 29’ st Infante, 18’ st Lettieri

Note: spettatori circa 150. Ammoniti Margiotta, De Sio, Masocco, Fariello, Iommazzo, Ferrara. Recupero: 2’ pt e 5’ st.

ANDATA DI COPPA, VITTORIA DEL COSTA D’AMALFI

Primo round della semifinale di Coppa Italia al Costa d’Amalfi che si impone al “San Martino” per 3 a 0. Decisive le reti di Infante, autore di una doppietta, e di Lettieri, tutte nella ripresa, per fermare la squadra cilentana. Inizio di marca casalinga con Vallefuoco che chiama prima alla risposta Grieco, poi colpisce la traversa. Il pallone finisce sui piedi di Iommazzo e Grieco si supera di nuovo. Per i cilentani, timido tentativo al 20’ con De Sio. Da segnalare, al 26’, un calcio piazzato di Capozzoli tra le braccia di Scognamiglio. L’equilibrio del primo tempo si spezza subito all’inizio del secondo tempo quando Infante buca Grieco. La Polisportiva ci prova all’11 con un tiro alto di Pellegrino. Ma al 18’ arriva anche il raddoppio con Lettieri che non perdona un incolpevole Grieco. I cilentani provano a scuotersi con un colpo di testa di Margiotta, ma l’estremo difensore di casa nega la gioia del gol. Che non è il pomeriggio ideale per i giallorossi diventa ancora più chiaro al 29’ quando Infante trova la sua seconda marcatura per il definitivo 3 a 0. Nel finale, poi, i giallorossi ci provano con Landolfi, che sfiora la rete del 3 a 1. Poi, allo scadere, episodio dubbio nell’area di Scognamiglio con i cilentani che gridano al rigore. Nulla di fatto, finisce 3 a 0 per i padroni di casa. Per la Polisportiva subito testa al campionato.

Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it